“QUADERNI PROIBITI”
Laboratori di scrittura autobiografica di Rossana Campo
Dal 16 settembre al 2 dicembre 2017

QUADERNI PROIBITI - Laboratori di scrittura autobiografica di Rossana Campo

La parola può anche essere un farmaco, e la facoltà di narrarci può essere terapeutica. Nelle nostre vite siamo accompagnati sempre dal desiderio di raccontarci, dire di noi, anche a noi stessi. È una necessità vitale, amiamo ricostruire le tracce della nostra vita e della nostra storia e condividerle con le altre, gli altri. Qualcuno ha detto che la scrittura autobiografica è la più coraggiosa che ci sia. Nietzsche diceva che si poteva reinventare se stessi attraverso la scrittura per diventare ciò che si è.
I corsi di Rossana Campo sono rivolti a chiunque si senta attratto/a dalla parola scritta. Non per imparare a ‘scrivere bene’, ma per scoprire uno spazio da abitare insieme dove dar voce alla pratica della scrittura. Un luogo per liberare le nostre parti randagie che chiedono la parola. Per facilitare, proteggere, dare diritto di cittadinanza a un desiderio mosso prima di tutto dal piacere di scrivere, di scoprire qualcosa su noi stesse/i.
E quando continuiamo a scrivere, lavorando regolarmente, per un buon periodo di tempo, la scrittura comincerà ad avere una voce, che è la nostra. Ci accorgeremo che le parole fluiscono, escono da noi più liberamente, come il sangue del corpo, che scorre perché deve scorrere, non perché pensiamo, o decidiamo che può scorrere. Così, anche noi, proviamo a liberare la verità che è in ciascuno di noi. Cercare e dire la verità su di noi sarà utile a noi stessi e a chi ci legge o ci ascolta. È un atto in cui liberandoci liberiamo.
Da tutto questo flusso di parole cosa uscirà? La persona insostituibilie, unica, di cui non esistono duplicati al mondo. Tu.

 

Informazioni e prenotazioni

 

VLADIMIR NABOKOV: “LOLITA”
Un nuovo appuntamento del Gruppo di Lettura!

 
 

 

Martedì 20 giugno, alle ore 20.00, tornano gli appuntamenti del Gruppo di Lettura!
Presso la libreria AsSaggi, il Circolo della Lettura ‘Barbara Cosentino’ organizza un nuovo incontro dedicato alla letteratura russa, per una rilettura di “Lolita”, il classico di Vladimir V. Nabokov pubblicato nel 1955.

 

Lolita, luce della mia vita, fuoco dei miei lombi. Mio peccato, anima mia. Lo-li-ta: la punta della lingua compie un breve viaggio di tre passi sul palato per andare a bussare, al terzo, contro i denti. Lo-li-ta. Era Lo, null’altro che Lo, al mattino, diritta nella sua statura di un metro e cinquantotto, con un calzino soltanto. Era Lola in pantaloni. Era Dolly a scuola. Era Dolores sulla linea punteggiata dei documenti. Ma nelle mie braccia fu sempre Lolita.
 

Vai alla pagina dell'iniziativa

 

“IL MIO VIETNAM”
Il Circolo della Lettura ‘Barbara Cosentino’ incontra Kim Thúy

IL MIO VIETNAM - Il Circolo della Lettura incontra KIM THUY - 23 MAGGIO 2017

Per il ciclo di appuntamenti “Read around the World”, martedì 23 maggio 2017, alle ore 21:00, il Circolo della Lettura ‘Barbara Cosentino’ accoglie la scrittrice québécoise, di origini vietnamite, Kim Thúy per la presentazione, in esclusiva su Roma, del suo nuovo romanzo “Il mio Vietnam” (Nottetempo, 2017).

 

Sotto il ventilatore d’appoggio appeso al muro bianco avorio della sala da pranzo, c’era un blocco con trecentosessantacinque fogli incollato su un grande cartoncino rigido color rosso vivo. Ogni foglio indicava due date: una secondo il calendario solare e l’altra secondo quello lunare. Non appena sono stata in grado di arrampicarmi su una sedia, mi hanno concesso il piacere di staccarne una pagina al risveglio. Ero la custode del tempo.
 

Vai alla pagina dell'iniziativa

 

“PREMIO BARBARA COSENTINO”
Svelati i nomi dei vincitori della prima edizione!

PREMIO BARBARA COSENTINO - Svelati i nomi dei vincitori della prima edizione!

Venerdì 12 maggio 2017, alle ore 10:30, si è svolta la cerimonia di premiazione della prima edizione del concorso scolastico letterario Premio “Barbara Cosentino”. In quella occasione, sono stati svelati i Vincitori selezionati dalla Giuria del Premio.
Alla presenza di un rappresentante dell’Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio e di prestigiosi scrittori, che hanno voluto omaggiarci della loro presenza, il Circolo della Lettura “Barbara Cosentino” e la Famiglia Cosentino hanno premiato il talento, la creatività e la sensibilità degli Studenti finalisti.
A seguire, la classifica definitiva dei primi dieci elaborati selezionati in concorso:

- Primo classificato: “Una malattia chiamata Amore”, di Giovanni Colaneri (IV L. Scientifico, Edoardo Amaldi);
- Seconda classificato: “In nome dell’Amore!”, di Camilla Maria Claps (IV L. Classico, Santa Maria Ausiliatrice);
- Terzo classificato: “Il Mostro”, di Flavio Zucca (V L. Classico, Cornelio Tacito);
- Quarto classificato: “Vita sui tacchi a spillo”, di Sara Crescente (V L. Scientifico, Edoardo Amaldi);
- Quinto classificato: “Un rêve d’evasion”, di Valeria Giorgia Ferri & Natalia Gildi (V L. Linguistico & V L. Classico, Cornelio Tacito);
- Sesto classificato: “Le cose non dette”, di Marina Vannucci (IV L. Scientifico, San Leone Magno);
- Settimo classificato: “Irreparabile preserale”, di Federica Greco (IV L. Classico, Anco Marzio);
- Ottavo classificato: “Il camionista”, di Michele Martino (V L. Classico, Francesco Vivona);
- Nono classificato: “Con i miei occhi”, di Francesca Bersellini (IV L. Classico, Villa Flaminia);
- Decimo classificato: “L’Ombra della vita”, di Beatrice Sciarra (IV L. Classico, Santa Maria Ausiliatrice).

Complimenti vivissimi a tutti i vincitori e un grazie sincero, di cuore, a tutte le studentesse e a tutti gli studenti che, con passione, impegno e dedizione, hanno scelto di partecipare alla prima edizione del Premio, permettendoci di realizzare questo sogno!

 

Scopri le motivazioni dei premi e guarda le foto della premiazione!

 

MICHAIL J. LERMONTOV: “UN EROE DEL NOSTRO TEMPO”
Un nuovo appuntamento del Gruppo di Lettura!

MICHAIL J. LERMONTOV: UN EROE DEL NOSTRO TEMPO - Un nuovo appuntamento del Gruppo di Lettura! - 16 MAGGIO 2017

Martedì 16 maggio, alle ore 20.00, torna a riunirsi il Gruppo di Lettura! Presso la libreria AsSaggi, proseguono gli incontri del Circolo della Lettura “Barbara Cosentino” dedicati ai classici della letteratura russa. Protagonista di questo nuovo appuntamento sarà “Un eroe del nostro tempo”, il capolavoro in prosa di Michail J. Lermontov.

 

Non sa ancora che in una società come si deve, e in un libro come si deve, non c’è posto per l’ingiuria manifesta; che la cultura ha escogitato un’arma molto tagliente, pressoché invisibile e tuttavia mortale: sotto l’apparenza della lusinga, essa inferisce colpi ineluttabili e sicuri.
 

Vai alla pagina dell'iniziativa

 

“LA SCUOLA CATTOLICA”
Il Circolo della Lettura ‘Barbara Cosentino’ incontra Edoardo Albinati

LA SCUOLA CATTOLICA - Il Circolo della Lettura incontra EDOARDO ALBINATI - 15 MAGGIO 2017

Lunedì 15 maggio 2017 alle ore 20:30 il Circolo della Lettura ‘Barbara Cosentino’ dopo tanto peregrinare si ferma al QT per incontrare il professor Edoardo Albinati, scrittore e intellettuale a tutto tondo, e discutere insieme del caso letterario dello scorso anno, il suo ultimo romanzo “La scuola cattolica”, edito da Rizzoli e vincitore della settantesima edizione del Premio Strega.

 

La mia generazione si è trovata in bilico tra l’influenza di un’autorità parentale in declino, ma ancora forte e per nulla disposta a cedere le proprie prerogative – e il crescente dominio esercitato dalla moda, dal mercato dei gusti e dei comportamenti, dal consumismo come unico modo di entrare in rapporto col mondo. Forse durante questo interregno siamo stati più liberi, i nuovi dèi non essendosi ancora insediati sul trono di quelli fuggiti – o magari siamo stati servi di due padroni e non di uno solo come era avvenuto per la generazione precedente, subordinata ancora per intero alla famiglia, e come sarebbe avvenuto per quella successiva, asservita al mercato. Senza padroni riconosciuti o doppiamente sottomessi. La materia di questo libro è tutta qui, nella domanda: quanto eravamo liberi? Liberi da cosa? Liberi di fare cosa?
 

Vai alla pagina dell'iniziativa

 

“PREMIO BARBARA COSENTINO”
Pubblicati i nomi dei finalisti

PREMIO BARBARA COSENTINO - Pubblicati i nomi dei finalisti

Il Comitato di Lettura del Premio Barbara Cosentino ha terminato la fase di valutazione preliminare degli elaborati in concorso, procedendo alla pubblicazione dei nominativi dei dieci studenti finalisti.

Visita l’apposita sezione del sito dedicato al Premio per scoprirli:

https://www.premiobarbaracosentino.it/i_finalisti.html

 

“NESSUNO COME NOI”
Il Circolo della Lettura ‘Barbara Cosentino’ incontra Luca Bianchini

NESSUNO COME NOI - Il Circolo della Lettura inconra Luca Bianchini - 31 MARZO 2017

Barbara lo definì effervescente gentiluomo, “l’eterno ragazzo” dal disarmante e contagioso sorriso, l’Autore più classic in pop degli ultimi anni. Venerdì 31 marzo 2017 alle 21.00 al Circolo della Lettura ‘Barbara Cosentino’ torna lo scrittore più simpatico e travolgente di sempre, l’amatissimo Luca Bianchini, a raccontarci il suo viaggio nella memoria, l’adolescenza degli anni Ottanta, il paese di Nichelino, il liceo Moncalieri e tanto altro del suo ultimo romanzo “Nessuno come noi”.

 

...Ma la vita non è solo poesia, purtroppo. La vita è fatta anche di spine, di fughe, di menzogne, di compromessi. Smetti di vivere nel mondo dei libri e accetta anche le imperfezioni. Altrimenti non sarai mai felice e ti ritroverai sola con i tuoi ideali.
 

Vai alla pagina dell'iniziativa

 

FËDOR DOSTOEVSKIJ: “I FRATELLI KARAMAZOV”
Un nuovo appuntamento del Gruppo di Lettura!

FEDOR DOSTOEVSKIJ: I FRATELLI KARAMAZOV - Un nuovo appuntamento del Gruppo di Lettura! - 29 MARZO 2017 ore 20.00

Mercoledì 29 marzo, alle ore 20.00, torna a riunirsi il Gruppo di Lettura!
Presso la libreria L’Argonauta, proseguono gli incontri del Circolo della Lettura “Barbara Cosentino” dedicati ai classici. A grande richiesta dei nostri Soci, dopo due mesi di preparazione e ripasso, l’appuntamento di primavera vedrà protagonista “I fratelli Karamazov”, il capolavoro indiscusso di Dostoevskij; una nuova tappa nel percorso intrapreso alla riscoperta della letteratura russa.

 

Senza Dio, senza vita futura? Dunque, sarebbe tutto permesso, allora adesso si potrebbe fare tutto?
 

Vai alla pagina dell'iniziativa

 

“LA TRAIETTORIA DELL’AMORE”
Il Circolo della Lettura ‘Barbara Cosentino’ incontra Claudio Volpe

LA TRAIETTORIA DELL'AMORE - Il Circolo della Lettura Barbara Cosentino incontra CLAUDIO VOLPE - 22 FEBBRAIO 2017 ore 21.00

Mercoledì 22 febbraio 2017, alle ore 21:00, il Circolo della Lettura ‘Barbara Cosentino’ vi aspetta per l’anteprima nazionale del nuovo travolgente romanzo del prodigioso scrittore Claudio Volpe. Lungo “La traiettoria dell’amore” (Laurana, 2017) ci lasceremo trasportare fra righe e parole, dalla musica dei Bolivar, mentre tanti scrittori e intellettuali interverranno tutti a presentare Claudio.

 

Non sappiamo volare, nei millenni non abbiamo imparato a farlo eppure continuiamo a pensare al cielo.
 

Vai alla pagina dell'iniziativa

 

“LA BAMBINA E IL SOGNATORE”
Il Circolo della Lettura ‘Barbara Cosentino’ incontra Dacia Maraini

LA BAMBINA E IL SOGNATORE - Il Circolo della Lettura Barbara Cosentino incontra DACIA MARAINI - 7 FEBBRAIO 2017 ore 21.00

Martedì 7 febbraio 2017, alle ore 21:00, il Circolo della Lettura ‘Barbara Cosentino’ spalanca cuore e mente per accogliere la “Signora della letteratura” italiana, la scrittrice amatissima Dacia Maraini, per la presentazione del suo ultimo romanzo “La bambina e il sognatore” (Rizzoli, 2015).

 

È un sogno, lo so, ma se poi scopri che aderisce come un francobollo alla realtà, permetti che mi allarmi. Ma chi l’ha detto che è la realtà?
 

Vai alla pagina dell'iniziativa

 

“DOVE TROVERETE UN ALTRO PADRE COME IL MIO”
Il Circolo della Lettura ‘Barbara Cosentino’ incontra Rossana Campo

DOVE TROVERETE UN ALTRO PADRE COME IL MIO - Il Circolo della Lettura 'Barbara Cosentino' incontra ROSSANA CAMPO - 20.01.2017

Venerdì 20 gennaio 2017, alle ore 21:00, il Circolo della Lettura ‘Barbara Cosentino’ inaugura un nuovo capitolo di lettura fra le storie di padri e di figlie, grazie al coinvolgente romanzo Dove troverete un altro padre come il mio, che ha meritato all’amata scrittrice Rossana Campo il Premio Strega Giovani 2016 e il Premio Elsa Morante per la narrativa 2016.

 

Mio padre, un tipo sballato, inaffidabile, sicuramente simpatico, un grande narratore di storie e di avventure (mezzo vere mezzo sparate così, alla grande, per il gusto di esagerare, per l’allegria di contare balle e anche per coprire con la narrazione della sua personale epopea la vera realtà della vita, del suo passato e degli enormi dolori patiti nell’infanzia e anche durante tutta l’esistenza).
 

Vai alla pagina dell'iniziativa

 

LE FOTO DELLA STAGIONE 2015-2016
Aggiornata la sezione relativa alle foto degli incontri del Circolo

LE FOTO DELLA STAGIONE 2015-2016 | Aggiornata la sezione relativa alle foto degli incontri del Circolo!

 

 

Guarda tutte le foto

 

STAGIONE 2015-2016

Vai alla pagina degli appuntamenti della stagione 2015-2016

Vai alla pagina degli appuntamenti della stagione 2015-2016

 
STAGIONE 2014-2015

Vai alla pagina degli appuntamenti della stagione 2014-2015

Vai alla pagina degli appuntamenti della stagione 2014-2015

 
STAGIONE 2013-2014

Vai alla pagina degli appuntamenti della stagione 2013-2014

Vai alla pagina degli appuntamenti della stagione 2013-2014

 
STAGIONE 2012-2013

Vai alla pagina degli appuntamenti della stagione 2012-2013

Vai alla pagina degli appuntamenti della stagione 2012-2013

 
STAGIONE 2011-2012

Vai alla pagina degli appuntamenti della stagione 2011-2012

Vai alla pagina degli appuntamenti della stagione 2011-2012

 
STAGIONE 2010-2011

Vai alla pagina degli appuntamenti della stagione 2010-2011

Vai alla pagina degli appuntamenti della stagione 2010-2011

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso all'uso dei cookie, consulta la cookie policy.